La magia della Distanza: Da Bari a Gallipoli, un viaggio indimenticabile

Distanza Bari Gallipoli

Per raggiungere Gallipoli da Bari in auto, segui queste indicazioni stradali:

1. Parti da Bari e prendi la SS7 in direzione sud.
2. Continua a seguire la SS7 per circa 90 chilometri.
3. Alla rotonda, prendi la seconda uscita e rimani sulla SS7.
4. Continua dritto sulla SS7 per altri 40 chilometri.
5. Prendi l’uscita verso Gallipoli e segui le indicazioni per la SP358.
6. Mantieni la sinistra al bivio e continua sulla SP358.
7. Prosegui dritto sulla SP358 per circa 10 chilometri.
8. Alla rotonda, prendi la seconda uscita per rimanere sulla SP358.
9. Continua dritto sulla SP358 per altri 15 chilometri.
10. Alla rotonda, prendi la terza uscita e rimani sulla SP358.
11. Prosegui sulla SP358 per circa 3 chilometri e arriverai a Gallipoli.

Ricorda di consultare una mappa o un navigatore per ulteriori dettagli e percorso preciso.

Viaggiare con i mezzi pubblici

Per raggiungere Gallipoli da Bari utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, puoi seguire queste opzioni:

In treno:
1. Dalla stazione ferroviaria di Bari, prendi un treno per Lecce. La durata del viaggio è di circa 1 ora e 30 minuti.
2. Una volta arrivato a Lecce, dirigi verso la stazione degli autobus, che si trova proprio accanto alla stazione ferroviaria.
3. Prendi un autobus diretto a Gallipoli. La durata del viaggio è di circa 1 ora e 30 minuti.

In aereo:
1. Dall’aeroporto di Bari, puoi prendere un taxi o un autobus per raggiungere la stazione ferroviaria di Bari.
2. Da lì, segui le istruzioni per prendere un treno per Lecce.
3. Una volta arrivato a Lecce, seguendo le istruzioni sopra indicate, prendi un autobus diretto a Gallipoli.

In autobus:
1. Dalla stazione degli autobus di Bari, prendi un autobus diretto a Gallipoli. La durata del viaggio varia, ma è di solito di circa 2-3 ore.

È importante controllare gli orari e le tariffe dei treni, degli autobus e dei voli in anticipo, in quanto potrebbero variare a seconda della stagione o dei giorni della settimana. È possibile consultare i siti web delle società di trasporto pubblico o contattare il servizio clienti per informazioni aggiornate.

Distanza Bari Gallipoli

Se stai pianificando un viaggio da Bari a Gallipoli, ecco alcune attrazioni che potresti considerare di visitare sia nella città di partenza che di arrivo:

A Bari:
– Basilica di San Nicola: uno dei luoghi di culto più importanti di Bari, dove è custodita la tomba di San Nicola.
– Città Vecchia di Bari: un affascinante labirinto di stradine, piazzette e edifici storici, tra cui la Cattedrale di San Sabino e il Castello Normanno-Svevo.
– Lungomare di Bari: una passeggiata panoramica lungo il mare, con molti bar, ristoranti e negozi.
– Teatro Petruzzelli: uno dei teatri d’opera più grandi e prestigiosi d’Europa, con una ricca programmazione di spettacoli.

A Gallipoli:
– Centro storico di Gallipoli: un’incantevole città vecchia situata su un’isola collegata alla terraferma da un ponte, con stradine pittoresche, chiese storiche e affascinanti palazzi.
– Spiagge di Gallipoli: la città è famosa per le sue splendide spiagge e acque cristalline, come la Spiaggia della Purità e la Spiaggia della Baia Verde.
– Cattedrale di Sant’Agata: una maestosa cattedrale in stile barocco, con un interno riccamente decorato.
– Castello di Gallipoli: una fortezza medievale situata sulla punta dell’isola di Gallipoli, che offre una vista panoramica sulla città e sul mare.

Queste sono solo alcune delle attrazioni che potresti visitare sia a Bari che a Gallipoli. Assicurati di dedicare abbastanza tempo per esplorare ogni luogo e goderti appieno la tua esperienza di viaggio.

A Bari, oltre alle attrazioni menzionate in precedenza, ci sono altre cose da vedere, tra cui:

– Castello Normanno-Svevo: una fortezza medievale situata nel centro storico di Bari, che ospita un museo sulla storia della città.
– Cattedrale di San Sabino: una cattedrale romanica con una facciata gotica e un interno decorato con affreschi e mosaici.
– Pinacoteca Provinciale di Bari: un museo d’arte che ospita una collezione di dipinti, sculture e oggetti d’arte dal Medioevo al XX secolo.
– Fontana delle Sirene: una delle fontane più famose di Bari, situata nel lungomare. Rappresenta tre sirene che si tengono per mano e risale al XIX secolo.

A Gallipoli, oltre alle attrazioni menzionate in precedenza, ci sono altre cose da vedere, tra cui:

– Quartiere della “Rabona”: una zona del centro storico di Gallipoli caratterizzata da vicoli stretti e case bianche con cortili interni.
– Museo Civico Emanuele Barba: un museo che ospita una collezione di arte e storia locale, con dipinti, ceramiche, strumenti musicali e oggetti antichi.
– Chiesa di San Francesco d’Assisi: una chiesa francescana risalente al XIII secolo, con un interno decorato con affreschi e una cripta sotterranea.
– Parco Naturale Regionale di Porto Selvaggio: una riserva naturale che offre sentieri panoramici, spiagge selvagge e una ricca flora e fauna.

Queste sono solo alcune delle attrazioni che puoi visitare a Bari e Gallipoli. Assicurati di dedicare abbastanza tempo per esplorare ogni luogo e scoprire le meraviglie che offrono.

Articoli consigliati