Distanza Barcellona Valencia: scopri la magia che ti separa da due città da sogno!

Distanza Barcellona Valencia

Per raggiungere Valencia da Barcellona in auto, segui queste indicazioni stradali:

1. Partendo da Barcellona, prendi la strada E-15/AP-7 in direzione sud-ovest.

2. Continua a seguire l’E-15/AP-7 per circa 250 chilometri fino a raggiungere l’uscita 61 verso Valencia/N-220 sulla sinistra.

3. Prendi l’uscita 61 e unisciti alla N-220 in direzione Valencia.

4. Prosegui sulla N-220 per circa 100 chilometri fino a raggiungere Valencia.

5. Una volta a Valencia, segui le indicazioni per raggiungere la tua destinazione specifica all’interno della città.

Nota: Assicurati di controllare le condizioni stradali e il traffico prima di partire, in quanto potrebbero verificarsi deviazioni o ritardi lungo il percorso.

Viaggiare in modo alternativo

Per raggiungere Valencia da Barcellona utilizzando i mezzi di trasporto pubblico, hai diverse opzioni:

1. Treno: Il modo più rapido per raggiungere Valencia da Barcellona è prendere il treno ad alta velocità (AVE). I treni AVE partono dalla stazione di Barcelona Sants e arrivano alla stazione di Valencia Joaquín Sorolla. Il viaggio dura circa 3 ore. Puoi prenotare i biglietti online o presso la stazione ferroviaria.

2. Aereo: Se preferisci volare, puoi prendere un volo da Barcellona all’aeroporto di Valencia. Ci sono diverse compagnie aeree che effettuano voli diretti tra le due città. Il volo dura circa 1 ora. Dall’aeroporto di Valencia, puoi prendere un taxi o utilizzare i mezzi pubblici per raggiungere la tua destinazione finale.

3. Autobus: Se vuoi risparmiare denaro, puoi prendere l’autobus da Barcellona a Valencia. Ci sono diverse compagnie di autobus che offrono questo servizio, come ALSA o Eurolines. Il tempo di percorrenza in autobus è di circa 4-5 ore, a seconda delle condizioni del traffico. Puoi prenotare i biglietti online o presso la stazione degli autobus.

Scegliendo uno di questi mezzi di trasporto pubblico, potrai raggiungere Valencia senza dover guidare e affrontare il traffico. Ricorda di pianificare il tuo viaggio in anticipo e controllare gli orari e la disponibilità dei mezzi di trasporto scelti.

Distanza Barcellona Valencia

Nella città di partenza, Barcellona, ci sono molti luoghi interessanti da visitare:

1. Sagrada Familia: La famosa basilica progettata dall’architetto Antoni Gaudí è un’icona di Barcellona. L’interno della chiesa è incredibilmente dettagliato e la vista dalla cima delle torri è mozzafiato.

2. Parco Güell: Un altro progetto di Gaudí, il Parco Güell offre una vista panoramica sulla città e presenta strutture uniche, come il famoso Drago e il Salone delle Cento Colonne.

3. La Rambla: Questa famosa strada pedonale è piena di negozi, ristoranti, artisti di strada e mercati. È uno dei luoghi più vivaci di Barcellona e un ottimo posto per una passeggiata.

4. Quartiere Gotico: Questo quartiere storico è caratterizzato da strade strette e tortuose, antiche chiese e splendide piazze. È il cuore medievale di Barcellona e un ottimo posto per immergersi nella storia della città.

5. Camp Nou: Se sei un appassionato di calcio, dovresti visitare lo stadio del FC Barcelona, il Camp Nou. Puoi fare un tour dello stadio e visitare il museo del club.

A Valencia, il luogo di arrivo, ci sono anche molte attrazioni da vedere:

1. Città delle Arti e delle Scienze: Questo complesso architettonico moderno è un’icona di Valencia. Include un’opera d’arte chiamata “L’Oceanogràfic”, un cinema IMAX, un museo delle scienze e altro ancora.

2. Cattedrale di Valencia: Questa antica cattedrale risale al XIII secolo ed è un mix di stili architettonici, tra cui il gotico e il romanico. Puoi salire sulla torre del campanile per una vista panoramica sulla città.

3. Mercato centrale: Questo mercato coperto è un posto fantastico per assaggiare la cucina locale e acquistare prodotti freschi. È pieno di bancarelle di frutta, verdura, carne, pesce e altro ancora.

4. Spiaggia di Malvarrosa: Se vuoi rilassarti al sole e fare un tuffo nel mare, la spiaggia di Malvarrosa è il posto ideale. È una spiaggia lunga e sabbiosa con molti ristoranti e bar lungo la costa.

5. Torres de Serranos: Queste antiche torri medievali facevano parte delle mura difensive della città. Puoi salire in cima per goderti una vista panoramica su Valencia.

Sia Barcellona che Valencia offrono un’ampia gamma di attrazioni culturali, architettoniche e culinarie, che renderanno il tuo viaggio indimenticabile.

Ecco alcune curiosità e luoghi di interesse aggiuntivi da considerare durante il tuo viaggio da Barcellona a Valencia:

Curiosità:
1. La città di Valencia è famosa per la sua tradizione della “Fiesta de las Fallas”, una grande festa in cui enormi statue di cartapesta vengono costruite e bruciate per celebrare San Giuseppe.

2. Valencia è anche conosciuta per la sua famosa bevanda, l’orxata (o horchata), una bevanda dolce a base di latte di mandorla e zucchero. Puoi assaggiarla in uno dei tanti bar caratteristici della città.

3. La paella, uno dei piatti più famosi della cucina spagnola, ha origini a Valencia. Assicurati di provare una deliziosa paella valenciana durante la tua visita.

Luoghi di interesse:
1. L’Oceanogràfic: Situato nella Città delle Arti e delle Scienze, è il più grande acquario d’Europa e ospita una vasta gamma di specie marine provenienti da tutto il mondo.

2. La Città delle Arti e delle Scienze: Questo complesso architettonico moderno comprende anche l’Opera House Palau de les Arts Reina Sofia, il Museo delle Scienze Principe Felipe e il ponte di Assut de l’Or.

3. La Lonja de la Seda: Questo edificio gotico è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO ed è considerato uno dei migliori esempi di architettura gotica civile in Europa.

4. Il Mercato Centrale: Situato nel centro storico di Valencia, questo mercato coperto offre una vasta selezione di prodotti locali freschi, come frutta, verdura, carne e pesce.

5. La Cattedrale di Valencia: Conosciuta anche come Cattedrale di Santa Maria di Valencia, è un’imponente struttura gotica che custodisce il Santo Graal, il calice che si crede sia stato utilizzato da Gesù durante l’Ultima Cena.

Spero che queste curiosità e luoghi di interesse aggiuntivi ti siano stati utili per arricchire il tuo viaggio da Barcellona a Valencia. Goditi la tua visita!

Articoli consigliati